iPad Pro, ordini al di sotto delle aspettative

Che non sia il periodo migliore per i tablet è ormai chiaro a tutti. Un vistoso calo delle vendite stanno registrando i dispositivi nel coso degli ultimi mesi a causa della concorrenza dei più convenienti phablet; dispositivi che per dimensioni rappresentano un giusto compromesso tra funzioni e dimensioni. Ma se alla concorrenza si aggiunge un costo troppo alto, ecco che il flop è servito. E’ proprio il caso degli iPad Pro, i dispositivi di Apple che sembra non abbiano riscontrato il successo atteso.

iPad Pro di Apple
Una richiesta davvero deludente per i tablet del colosso di Cupertino che, secondo DigiTimes ha ricevuto ordinazioni per solo due milioni e mezzo di unità per coprire i primi due mesi di disponibilità, cioè novembre e dicembre. Una situazione che, se confermata nel periodo natalizio, porterebbe ad un forte ridimensionamento del volume previsto per il primo trimestre del 2016.

E’ di ben 900 euro il costo degli iPad Pro con Smart Keyboard e Apple Pencil, che hanno un costo per la casa madre rispettivamente di 169 e 99 dollari. Una strategia che appare non vincente quella della morsicata, in un periodo nel quale tutte le aziende si impegnano alacremente ad abbattere i costi per offrire agli utenti prodotti dal prezzo più basso possibile.

4 commenti

RSS Feed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *