iPhone 6S inavvicinabile in India

Il nuovo iPhone 6S sarebbe davvero costoso per gli abitanti del subcontinente indiano. Infatti, sarebbero proprio loro i clienti più svantaggiati dal punto di vista del prezzo da pagare per acquistarlo, i più svantaggiati nell’intero mercato dei prodotti tecnologici e della telefonia mobile in generale.

iphone 6s

In particolare, il nuovo prodotto Apple per gli indiani andrebbe a costare circa 62 mila rupie (per quanto riguarda il modello 16GB dell’iPhone 6S), che corrispondono circa a 955 dollari.

E se un indiano volesse acquistare il nuovo iPhone 6S Plus da 128GB dovrebbe sborsare fino a 92 mila rupie, che si possono convertire in 1.415 dollari circa. Una cifra davvero non trascurabile per nessuno!

Il nuovo modello di iPhone 6S negli Stati Uniti costa circa 649 dollari, il che significa che un indiano pagherebbe più di 300 dollari rispetto ad un corrispondente statunitense interessato al medesimo prodotto.

Una bella cifra per un Paese che, certamente, non vanta la presenza di una grandissima ricchezza diffusa tra i propri abitanti!

Questa scelta a livello di prezzo potrebbe, ironicamente, costare molto alla Apple, in quanto l’azienda dovrà vedersela con concorrenti come la Samsung e la Xiaomi, che offrono prodotti validi e sicuramente più abbordabili da parte della popolazione locale, che non naviga nell’oro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *