Jailbreak iOS 9: come effettuarlo con Pangu

Il jailbreak iOS 9, che sembrava impossibile fino a qualche tempo fa, è stato trasformato da fantascienza a realtà dal Team di Pangu, che ha rilasciato un tool utilissimo a tutti coloro che non vogliono sottostare alle limitazioni imposte da Cupertino sui propri smartphone e tablet iPhone e iPad.

jailbreak iOs 9

Di seguito la spiegazione su come effettuare il jailbreak iOS 9, possibile sugli iPhone che vanno dal 4s al 6s, su iPod Tocuh, iPad e iPad Mini.

  1. Scaricare il tool Pangu Jailbreak iOS 9 – 9.0.2 dal link alla fine di questo articolo, occuperà 73 MB
  2. Salvare una copia di backup del proprio dispositivo con iCloud e iTunes
  3. Disattivare il passcode e la funzionalità Trova il mio iPhone dalle impostazioni app (iCloud > Trova il mio iPhone & impostazioni > Touch ID & Passcode > Disattiva Passcode)
  4. Attivare la modalità aereo (o modalità Offline)
  5. Lanciare il tool Pangu Jailbreak da PC
  6. Connettere il terminale al PC e cliccare su Start, quindi su Already Backup una volta che Pangu ha riconosciuto il dispositivo
  7. A metà procedura il dispositivo verrà riavviato automaticamente e bisognerà sbloccarlo e riattivare la modalità aereo
  8. A tre quarti dell’installazione bisognerà di nuovo sbloccare il terminale, quindi lanciare l’app delle Foto e poi lanciare l’app di Pangu
  9. Tappare su Accept all’apertura dell’app e aspettare il completamento della procedura di jailbreak, dopodichè si potrà lanciare Cydia, disponibile tra le ultime app installate.

Il download del tool Pangu Jailbreak è disponibile a questo link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *