Miglior display smartphone: ecco la lista dei pannelli più luminosi!

Miglior display smartphone: ecco la lista dei pannelli più luminosi! Le caratteristiche tecniche maggiormente attenzionate dai consumatori in fase d’acquisto sono molteplici, ad iniziare dallo schermo che, per inciso, è la componente con la quale ci si interfaccia con più frequenza nonché quella attorno alla quale ruota tutta l’attività effettuata con un dato dispositivo. A tale stregua, la redazione di PhoneArena ha magistralmente condotto uno sfruculiante test, volto a comprendere quale, tra gli smartphone commercializzati lungo questo caldo 2015, può vantare tutti i crismi di un display ben congegnato, in specie per quanto riguarda il criterio della luminosità.

miglior display smartphone

Non sarà dunque una analisi riguardante il miglior display smartphone in assoluto, bensì focalizzata a capire quale è il dispositivo in possesso di uno schermo più luminoso rispetto agli altri, prendendo come parametro di riferimento tutti gli smartphone prodotti in questo 2015. Avere un pannello ben luminoso ci permetterà di poter utilizzare senza troppi sforzi il nostro dispositivo in tutte le varie situazioni ambientali, ad incominciare in esterno e magari sotto la luce del sole. La redazione di PhoneArena ha dunque selezionato ben tredici smartphone, dai più quotati (come Galaxy S6 nelle sue varianti Flat, EDGE ed Active – quest’ultima mera esclusiva statunitense, ma anche iPhone 6S e 6S Plus) ad alcuni dispositivi cinesi quali OnePlus 2 e Meizu M2 Note.

Quale sarebbe secondo il vostro giudizio il miglior display smartphone in termini di luminosità? I più recenti dispositivi di Apple, Samsung? Per niente, dal momento che a sovrastare la classifica e piazzarsi in cima è il Motorola Moto X Pure Edition, seguito a ruota dallo Xperia Z3 Plus di Sony e dal sorprendente Alcatel OneTouch IDOL 3 nella sua variante da 5.5″ pollici (quella da 4.7″ si piazza invece quinta).

Tre veri e propri outsider che vanno a primeggiare rispetto ai comunque ottimi pannelli di iPhone 6S Plus (sesto), 6S (decimo) e Galaxy S6. Proprio quest’ultimo viene centellinato in tre differenti posizioni, nelle quali è la variante Active a stagliare le altre con la sua settima piazza (S6 Flat si piazza nono, mentre EDGE undicesimo). Bene anche OnePlus 2, un filo sopra la versione classica dell’ultimo Galaxy S attualmente in commercio, così come il Meizu M2 Note pronto a difendersi bene in virtù del suo ottimo quarto posto.

Insomma, un verdetto interessante e che riportiamo nell’immagine di cui sopra nella quale è contenuto lo score registrato da ciascun smartphone preso in esame. Battaglia dunque a suon di nits nella quale è Moto X Pure Edition a primeggiare sugli altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *