Processore Xiaomi Mi5, confermata la presenza di Snapdragon 820

E’ tanta l’attesa per Xiaomi Mi5, il dispositivo che sarebbe dovuto essere lanciato da Xiaomi a breve. Ma a distanza di molti mesi dai rumors pubblicati già alcune settimane prima della scorsa estate, il prodotto non sembra ancora essere vicino alla commercializzazione. In molti si chiedono quale sia il motivo che impedisca il lancio del device della compagnia di Pechino che a quanto pare non debba vedere la luce per le prossime settimane. Alcune ipotesi, avanzate in queste ore, hanno puntato l’attenzione sul processore Xiaomi Mi5 che con tutta probabilità sarà uno Snapdragon 820.

xiaomi mi5 Xiaomi mi5

Un chip che però non sarà ultimato probabilmente prima del 2016. Questo aspetto rinvia ulteriormente il lancio di Xiaomi Mi5 per il quale bisognerà aspettare ancora alcuni mesi, probabilmente quattro o forse anche più visto che la realizzazione del chip sembra ancora ben lontana dall’ultimazione.

La conferma della presenza del processore Xiaomi Mi5 della compagnia americana a bordo del Mi5 è comunque una notizia davvero interessante. Ma un’altra anticipazione potrebbe rendere il Mi 5 ancora più attraente all’utenza. Si tratta dell’installazione di un lettore di impronte digitali, una dotazione sempre più ricorrente nei device di ultima generazione, ma che risultava fino ad ora inedita sui dispositivi della compagnia di Pechino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *