Ricaricare Apple Pencil: disponibile un adattatore per cavo Lightning

Il metodo standard per ricaricare Apple Pencil, stylus in uscita per il nuovo iPad Pro, è un pochino strano (e scomodo, se vogliamo dirla tutta).

Infatti la penna nasconde un connettore maschio Lightning sotto il cappuccio, connettore che dovrà essere inserito proprio nell’ingresso del nuovo dispositivo Apple. Ciò permetterà la ricarica della penna che Apple afferma essere molto veloce ed efficace (30 minuti di utilizzo dopo una ricarica di circa 15 secondi).

ricaricare apple pencil

Il problema è che se siamo intenzionati a compiere una ricarica completa dello stylus saremo costretti ad usare il nostro iPad Pro con la penna che sporge, assomigliando quasi ad una antenna, e che potrebbe risultare scomoda in alcune occasioni.

A quanto pare Apple ha però la soluzione pronta. Secondo quanto riportato da 9to5 Mac, l’azienda di Cupertino avrebbe pronto un adattatore per ricaricare Apple Pencil. Si tratta semplicemente di un connettore che permetterà di ricaricare il dispositivo con un qualsiasi cavo Lightning maschio.

ricaricare apple pencil

Potrete così utilizzare il vostro computer, l’adattatore da parete o anche un batterypack esterno per ricaricare la vostra penna, basta essere in possesso di un normalissimo cavo Lightning (quello che usate per caricare il vostro iPhone o iPad).

Ricaricare Apple Pencil sarà così molto più semplice e meno scomodo.

Vi ricordiamo che i nuovi dispositivi Apple iPad Pro e Apple Pencil saranno disponibili in Italia a partire dal mese di Novembre rispettivamente al costo di 1229€ circa (per la versione da 128GB del tablet) e 99€.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *