Riparazione Apple, aumentano i prezzi fuori garanzia

Ormai tutti sanno che le fluttuazioni dei mercati azionari hanno un impatto sempre molto importante sui costi dei dispositivi, in tutto il mondo. E’ il caso della compagnia di Cupertino che ha visto i costi degli iPhone aumentare notevolmente nel corso degli ultimi giorni, come anche il prezzo della riparazione Apple fuori garanzia. E’ il valore del dollaro a salire nell’ultimo periodo con ricadute inevitabili sui costi dei prodotti americani che vengono esportati nel resto del mondo.

riparazione Apple

Se fino a pochi giorni fa una riparazione dell’iPhone 4 aveva un prezzo che partiva da un minimo di 161,20 dollari ad un massimo di 331,20 per l’iPhone 6 Plus, ora la situazione è in parte cambiata.

E’ di 167,20 euro il prezzo attuale per una riparazione Apple di un iPhone 4 con un aumento di sei euro mentre è di 351,20 il prezzo base per una riparazione di un iPhone 6 Plus ed 6s Plus, con un aggravio che, in questo caso, è di ben venti euro.

Un ritocco verso l’alto che ha interessato anche la riparazione dello schermo dei device. Per aggiustare lo schermo dell’iPhone 6 ora occorrono 127,20 euro contro i 121,20 del recente passato mentre per l’iPhone 6s, 6s Plus fino ad arrivare all’iPhone 5, il costo per la riparazione Apple è di 147,20 euro mentre prima ammontava a 141,20.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *