Samsung Galaxy A9: in fase di test con Snapdragon 620 e 3 GB di memoria RAM!

Samsung Galaxy A9 (precisamente SM-A9000) sarà il prossimo smartphone di fascia medio alta che verrà rilasciato dalla casa coreana per quanto riguarda la serie A (di cui già conosciamo i famosi Galaxy A3, Galaxy A5, Galaxy A7 e Galaxy A8, noti per la loro realizzazione in alluminio, che gli dona un bel tocco di eleganza paragonabile agli smartphone di Cupertino, anche essi in metallo). Ultimamente la grande casa produttrice si sta dando molto da fare per battere la concorrenza.

C’è infatti già stato un primo benchmark e si presume che lo smartphone monterà il processore Snapdragon 620, CPU con 8 core, e vanterà ben 3 GB di memoria RAM; si vocifera inoltre la presenza di una fotocamera da 13 Megapixel e la presenza del sistema operativo Android Lollipop 5.1.1.

Samsung Galaxy A9

Sappiamo che Samsung Galaxy A9 è in fase di test perchè il tracker Zauba lo annovera nella propria lista delle spedizioni verso i laboratori indiani, insieme ad altri componenti, che saranno testati a loro volta, come la scheda elettronica, un componente dello slot per la scheda SIM e il vetro.

Tuttavia Samsung Galaxy A9 non entrerà in commercio subito, e nessun dispositivo montante Snapdragon 620 è ancora stato lanciato sul mercato; ci vorranno almeno alcuni mesi affinchè questo possa accadere, e questo si evince dal fatto che Samsung stia appunto ancora effettuando test su singoli componenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *