Sezione video Facebook: sfida a YouTube

La nuova sezione video Facebook sta arrivando per fare concorrenza al colosso mondiale dei video YouTube, questa è l’intenzione annunciata oggi di Mark Zuckerberg. La piattaforma è in fase di sviluppo, forte dei 5 miliardi di visualizzazioni al giorno di Facebook, ma non è stata ancora offerta alcuna opportunità di monetizzazione dei video; tuttavia sarà inevitabile per il social network fornirla affinchè la concorrenza possa crearsi.

Sezione video Facebook

L’interfaccia della sezione video Facebook vedrà uno scorrimento verticale delle playlist di video con possibilità di sfogliare i singoli video dentro di esse orizzontalmente. Per passare da un video all’altro basterà uno swipe verso il basso e ci sarà anche la “funzione riquadrino” che ci permette di vedere il video in una piccola finestra mentre stiamo consultando una raccolta o altro. Una novità già inserita è quella dei Video suggeriti, attualmente presente solo su iPhone. E’ invece in fase di test la pubblicità correlata ai video.

Facebook svilupperà anche una piattaforma per i film maker, che permetterà la modifica dei video e le opzioni di upload. L’apparizione concreta (e completa) della sezione video Facebook dovrebbe avvenire tra qualche mese.

Per i film maker la creazione della sezione video Facebook è un’ottima notizia, in quanto sono una di quelle categorie di lavoratori che vedono sempre il proprio lavoro poco remunerativo, e non ricompensato come dovrebbe essere dopo tutti i loro sforzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *