Smartphone pieghevoli nei progetti di LG e Samsung

L’innovazione nel mondo della telefonia mobile non conosce fine. Se fino ad ora fa si guardava allo schermo flessibile come l’ultima frontiera della telefonia mobile, ecco che già da alcune settimane, si starebbero progettando i primi smartphone pieghevoli. Si tratta di device che si possono flettere in tutte le loro componenti; una vera e propria novità per il settore delle telefonia mobile.

smartphone pieghevoli

A progettare gli smartphone pieghevoli è la Samsung e probabilmente anche la LG. Entrambe le compagnie hanno già sviluppato delle tecnologie simili nella realizzazione degli smartphone con schermi curvi come il Samsung Galaxy Note Edge, il Galaxy S6 ed il Galaxy S6 Edge o addirittura flessibile come nel caso della LG con i suoi G Flex.

Secondo le indiscrezioni entrambe le compagnie, attraverso lo sviluppo di queste funzioni, potrebbero realizzare modelli di smartphone pieghevoli, nel prossimo futuro. Ad anticipare una futura commercializzazione di un device del genere è Business Korea che ha rivelato come la Samsung sia già in possesso di un prototipo di questo tipo. Anche la LG starebbe pensando di sviluppare la tecnologia che l’ha già resa la prima produttrice di pannelli pieghevoli al mondo: la scelta sarà tra il dedicarsi al futuro mercato degli smartphone pieghevoli o continuare nel settore degli schermi flessibili.

Fonte: http://www.businesskorea.co.kr/news/ict/12502-foldable-watershed-foldable-displays-will-be-watershed-moment-smartphone-history

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *