Xiaomi Laptop: un ex-Lenovo per la produzione

Il presidente dell’azienda di computer Invetec, Richiard Lee, ha dichiarato che sta collaborando a stretto contatto con Xiaomi per la produzione di un PC, di cui il nome probabile sarà Xiaomi Laptop. 

Xiaomi Laptop

Xiaomi, primo produttore al mondo di smartphone in Cina, sta rilasciando sul mercato diversi dispositivi che si spaziano su molti ambiti come i fitness tracker, gli speakers ed addirittura delle bilance smart. Ultimamente, l’azienda è anche diventato un operatore MVNO in Cina divenendo un’azienda che si occupa nella produzione di gadget tecnologici in generale ma non la abbiamo ancora vista produrre dei PC.

Dopo l’affermazione del presidente di Invetec, possiamo confutare l’ultima frase detta in quanto Xiaomi, oltre che collaborare a stretto contatto con Invetec, ha anche assunto un ex-dipendente Lenovo, azienda esperta nel campo di PC. Dopo queste due mosse da parte dell’azienda cinese, possiamo dire che lo Xiaomi Laptop potrà essere realtà.

Per il momento, del nuovo dispositivo non si sa nulla anche se Xiaomi vorrebbe mantenere l’interfaccia MIUI anche per quanto riguarda il loro PC, ma non sappiamo se su di esso sarà installato Windows o la versione di Android per i PC. L’unica cosa che sappiamo è che Xiaomi non sbaglierà, sopratutto con l’aiuto dell’ex-dipendente Lenovo che potrà fare la differenza, presentando sul mercato un prodotto che potrà competere con gli attuali Laptop.

Riguardo prezzo e disponibilità non si sa nulla nemmeno su questo ma possiamo affermare che il prezzo dello Xiaomi Laptop sarà competitivo rispetto alla concorrenza come l’azienda ci ha abituati, e per la disponibilità ci aspettiamo che il nuovo dispositivo veda la luce anche in Europa per il Q1 del 2016.

Via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *