Youtube a pagamento: presentati i primi abbonamenti

Dal prossimo mercoledì si potrà ufficialmente parlare di Youtube a pagamento. Sono, infatti, stati presentati i primi abbonamenti che consentiranno agli utenti di avere un servizio migliore ad un costo fisso mensile.

Youtube a pagamento

 

Il sistema di Youtube a pagamento attualmente presentato consiste nella sottoscrizione di un abbonamento che costerà 9,99 dollari al mese, e darà l’opportunità a chi naviga di poter visualizzare tutti i video presenti sulla piattaforma senza dover vedere gli ads e le pubblicità in essi presenti.

Inoltre, con l’abbonamento sarà anche possibile effettuare il download dei video per poterli rivedere offline, e anche spostare i contenuti sui dispositivi mobili.

Questo sembra non essere tutto. Infatti, tale servizio, chiamato Youtube Red, consentirà a chi lo vorrà di accedere a video che non si possono trovare altrove, ed anche di poter ascoltare la musica in streaming utilizzando i servizi di Google.

Sembra che questo servizio di Youtube a pagamento consentirà all’azienda di guadagnare circa 950 milioni di dollari l’anno. Un’inezia se si pensa ai servizi offerti. Ma per Youtube sembra che questo sia solo il primo passo di un lungo viaggio volto a modificare radicalmente l’esperienza di navigazione dei propri utenti.

Intanto, dalla prossima settimana chi vorrà potrà passare alla versione a pagamento della piattaforma, iniziando ad usufruire dei servizi offerti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *