YouTube Kids: un nuovo aggiornamento per proteggere i bimbi

Quando è stata lanciata per la prima volta l’app YouTube Kids l’obiettivo era quello di garantire ai genitori che i loro piccoli potessero accedere al web senza problemi e senza incorrere in contenuti per loro non adatti.

YouTube Kids

Tuttavia, sembra che la protezione che poteva essere assicurata ai più piccoli non sia sufficiente, almeno secondo alcuni genitori. Infatti, alcuni contenuti sarebbero comunque rimasti accessibili ai bambini. Ecco perché YouTube Kids sarebbe ora aggiornabile, in modo da consentire proprio ai genitori di non avere più dubbi sulla sua affidabilità.

Il nuovo aggiornamento dell’app includerebbe anche un supporto per Chromecast e Apple Tv, così come la possibilità di gestire anche la creazione delle diverse playlist.

L’interfaccia di YouTube Kids rimarrà sempre facile da utilizzare anche per i bambini, con la presenza delle categorie come “Spettacoli” “Musica” e così via, che consentiranno sia ai genitori sia ai piccoli di individuare immediatamente ciò che staranno cercando.

Con l’aggiornamento sarà, inoltre, risolto il problema dei video correlati e delle ricerche che potevano portare a contenuti non proprio adatti ai bambini. Infatti, originariamente questa opzione poteva essere eliminata con il Parental Control, ma ora sembra essere molto più controllabile da parte dei genitori.

Infine, l’aggiornamento consentirà anche ai genitori di sapere come è stato scelto un determinato video e quali sono i criteri utilizzati per la gestione dei contenuti.

 

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *