Aggiornamento Android 6.0 Mashmallow, un’anteprima per errore sul Galaxy Note 5

Danon Brown è un utente del forum XDA e ha mostrato attraverso degli screen shot la risoluzione dell’aggiornamento Android 6.0 Mashmallow. Non si tratta di una risoluzione definitiva ma di un errore commesso da Samsung che ha voluto anticipare i suoi piani sul modello Samgun Galaxy Note 5.

Insomma, la storia è questa. Samsung sta seguendo un piano di aggiornamento Android 6.0 Mashmallow per tutti i nuovi dispositivi. Dicembre dovrebbe essere il messo definitivo per il roll out globale, finora i dispositivi raggiunti dall’aggiornamento Android 6.0 Mashmallow sono quelli dove i test tecnici eseguiti finora hanno dato risultati positivi.

Sul Samsung Galaxy Note 5 americano distribuito con T-Mobile è arrivato un aggiornamento Android 6.0 Mashmallow prematuro ovvero che non ha ancora completato i test di adattamento e quindi provoca all’utente diversi problemi tecnici.

Danon Brown è uno di questi sfortunati utenti che ha ricevuto e attivato l’aggiornamento Android 6.0 Mashmallow prova che ha dato modo da una parte di vedere la futura risoluzione sul Samsung Galaxy Note 5 ma dall’altra gli ha causato diversi problemi che lo hanno costretto al ripristino tramite Odin a causa di un mancato riconoscimento dell’Imei al momento dell’attivazione di applicazioni e servizi.

Le immagini da lui trasmesse e che abbiamo riportato sopra sono l’aggiornamento Android 6.0 Mashmallow su Galaxy Note 5 e riportano build numero MRA58K.N920TUVU2DOK5 (MRA58K è il numero di build di una versione di Android 6.0 rilasciata da Google a settembre).

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *