Aggiornamento Android 6 Google Nexus S Android 6 Marshmallow in versione non ufficiale

Arriva un versione non ufficiale dell’aggiornamento Android 6 Google Nexus S effettuato da uno sviluppatore Android

25 Android 6 Google Nexus S

Uno sviluppatore Android di nome Dmitry Grinberg è riuscito a portare l’aggiornamento Android 6 Google Nexus S. Se siete nuovi dell’ecosistema Android, sappiate che Google Nexus S ha segnato la storia dall’aprile 2011, il suo ultimo aggiornamento risale ad Android Jelly Bean 4.1.2, nell’ottobre del 2012, quando Google ha deciso di non supportare più il dispositivo.

Le specifiche del Nexus S ha un display AMOLED da 4 pollici, con una risoluzione da 480 x 800, un processore Single Core ad 1 Ghz abbinato a 512 MB di memoria RAM e 16 GB di memoria interna, potete capire da soli l’enorme passo in avanti che la telefonia mobile ha fatto in questi quattro anni.

Secondo Grinberg, Android 6 Google Nexus S è la prova vivente che anche gli smartphone del “paleolitico” possono far girare le ultime versioni di Android, se c’è interesse a farlo logicamente. Una delle sfide più dure che lo sviluppatore ha dovuto affrontare per portare Marshmallow su Google Nexus S è quella delle due partizioni di storage. Infatti, i vecchi smartphone, venivano venduti con due partizioni di memoria interna, una per il sistema operativo, ed una per le applicazioni. Google Nexus S disponeva solo di 1 GB di storage per il SO, Grinberg ha dovuto migrare il tutto su una partizione da 15 GB

Se avete ancora a disposizione un Google Nexus S, potete seguire il link sotto per poter effettuare l’aggiornamento Android 6 Google Nexus SSecondo lo sviluppatore si tratterebbe di una versione stabile di Marsmallow, e tutte le applicazioni funzionano in modo ottimale, compreso i vari sensori, NFC, wi-fi, Bluethoot e il GPS.

Qui per l’installazione di Android 6 Google Nexus S: Qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *