Aggiornamento OnePlus 2: ecco Oxygen 2.1.2 che promette miglioramenti

L’aggiornamento OnePlus 2 sta finalmente abbracciando tutti i possessori del nuovo flagship cinese. La notizia arriva direttamente dal forum ufficiale, secondo il quale il firmware 2.1.2 dell’interfaccia proprietaria Oxygen OS è in via di rilascio. Changelog alla mano, le novità del nuovo aggiornamento OnePlus 2 non sono poche, ivi compreso un affinamento delle performance della fotocamera, finora nota dolente dello smartphone e difesa a spada tratta dal co-fondatore Carl Pei. Nello specifico, il nuovo upgrade include il supporto al formato RAW nelle applicazioni fotocamera appositamente congegnate da terzi, migliore esperienza d’uso nell’anteprima dell’app fotocamera nativa, ma anche un minor tempo ridotto nell’installazione e nel lancio dei vari applicativi impiegati all’interno del dispositivo.

Aggiornamento OnePlus 2

L’aggiornamento OnePlus 2 alla Oxygen OS 2.1.2 corregge altresì i vari bug palesatisi finora ed include le ultime patch di sicurezza rilasciate da Google. Ritornando ancora sul discorso fotocamera, l’azienda cinese ha tenuto a precisare che lo sviluppatore dell’apprezzata applicazione “Camera FV-5” diffonderà a stretto giro di posta un nuovo upgrade (versione 2.79.5) del detto applicativo in grado di utilizzare il formato RAW senza alcun tipo di problema.

Completa il quadro del changelog ufficiale l’aggiunta delle lingue turca e russa, la possibilità di personalizzare lo sfondo della lock screen così come quella legata alle icone, che potranno esser personalizzate adesso individualmente. L’aggiornamento OnePlus 2 alla Oxygen OS 2.1.2 è in via di rilascio, indi per cui dovrebbe approdare su tutti i dispositivi smerciati a strettissimo giro di posta. Dopo le parole dunque, l’azienda cinese passa ai fatti ed affina ulteriormente il proprio flagship killer, affiancato da una settimana all’elegante OnePlus X.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *