Aggiornamento Vine: novità nel comparto audio

Il team di sviluppatori quest’oggi ha rilasciato l’ultimo aggiornamento Vine. L’applicazione che consente di girare mini video dalla durata di 6 secondi, vede il comparto audio del tutto rinnovato. Vediamo quali sono le novità.

Aggiornamento Vine

Aggiornamento Vine: novità nel comparto audio

Innanzitutto, l’aggiornamento Vine verte su due punti: possibilità di inserire file audio sulle clip video e ricerca per metadati audio. Ma procediamo con ordine.

Come abbiamo detto, il primo punto vede la possibilità di inserire dei file audio sulle nostre mini clip video. In questo modo abbiamo la possibilità di effettuare un vero e proprio montaggio inserendo, ad esempio, spezzoni musicali piuttosto che file audio registrati da terze persone direttamente sulla nostra clip video. Un modo semplice per fare il remake di una canzone, no?!?
Per ora questa funzionalità è integrata solo nell’aggiornamento Vine per device iOS ma non si esclude la possibilità che entro breve verrà estesa a tutti gli utenti Android.

Questi ultimi dovranno accontentarsi, almeno per ora, dell’aggiornamento riguardo la ricerca audio per metadati – disponibile anche per iOS.
Cosa vuol dire?
Una volta giunti nella sezione Esplora dell’app Vine, inserendo i dati relativi alla base audio (esempio: titolo, artista, album…) sarà possibile vedere tutti i video che hanno utilizzato quel determinato file audio nella clip.

Un sistema facile e veloce che permette a tutti gli utenti di poter giocare con l’applicazione. Se volete installare sul vostro device l’ultimo aggiornamento Vine, non dovete far altro che effettuare il free download negli appositi spazi, Play Store e App Store.

Vine
Developer: Vine Labs
Price: Free
Vine
Developer: Vine Labs, Inc.
Price: Free

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *