Asus ZenFone Zoom certificato da Tenaa

Nelle scorse ore, l’Asus ZenFone Zoom ha ottenuto ufficialmente la certificazione Tenaa che ne ha rivelato le probabili specifiche tecniche.

Tuttavia, è importante sottolineare che parliamo di un dispositivo che fu’ presentato dal colosso taiwanese all’evento CES 2015, per poi sparire dalla circolazione.

Asus Zenfone Zoom

Asus Zenfone Zoom

Invece, stupendo un po’ tutti, il misterioso Asus ZenFone Zoom, è stato certificato dall’ente di certificazione cinese. Il vero punto di forza del terminale è il sottilissimo modulo di zoom ottico 3X.

Spostando la nostra attenzione sul resto della componentistica, troviamo:

  • Pannello touchscreen con diagonale da 5.5 pollici IPS
  • Risoluzione Full HD con risoluzione 1920 x 1080 pixel
  • Fotocamera principale con sensore da 13 megapixel con dual flash led, auto focus con mirino laser per una messa a fuoco istantanea, stabilizzatore ottico dell’immagine e zoom ottico 3X
  • Fotocamera frontale da 5 megapixel
  • Sistema operativo Android Lollipop 5.0 con interfaccia utente ZenUi
  • CPU Intel Atom Z3580 quad core con clock a 2,3 GHz
  • Memoria ram di 2-4GB a seconda della configurazione
  • Tagli di memoria 16GB, 32GB, 64GB e 128GB
  • Infine, spessore di 11.95 mm e peso 185 grammi

Lo ZenFone Zoom dovrebbe costare circa 399 dollari, ovvero 370 euro. Cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *