Autonomia smartphone fino ad una settimana grazie ad un nuovo brevetto

Schermi sempre al massimo della luminosità e soprattutto smartphone carichi per una settimana grazie ad un nuovo brevetto presentato da un startup inglese. Un progetto dettagliato quello realizzato dalla compagnia che promette di protrarre l’autonomia smartphone a livelli fino ad ora impensabili per il settore della telefonia mobile.

autonomia smartphone

Il progetto dovrebbe portare alla realizzazione di schermi che, nonostante abbiano sempre un elevato livello di luminosità, riescano a resistere per ben sette giorni. Una funzione che potrebbe letteralmente rivoluzionare il mondo della telefonia mobile, da sempre caratterizzato da device di livello sempre maggiore, ma con una potenza della batteria che spesso appare come del tutto insufficiente.

Lo studio degli schermi in grado di portare l’autonomia smartphone a sette giorni è a buon punto. E’ l’Università inglese di Oxford a collaborare al progetto con la compagnia Bodle Technologies che ha già ricevuto un cospicuo finanziamento.

L’invenzione di uno schermo con un consumo praticamente pari allo zero potrebbe dare una fondamentale marcia in più agli smartphone del futuro. Fino ad oggi, a fronte di innovazioni sempre maggiori, si è fatti veramente poco per l’autonomia smartphone. E’ del 90% la quota del consumo dei device che viene assorbita dagli schermi; un’innovazione su questo aspetto non potrebbe che interessare alla tante compagnie di telefonia mobile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *