BlackBerry Priv, lanciato oggi il nuovo Android Qwerty negli Stati Uniti e Inghilterra

Oggi è una giornata importante per il BlackBerry Priv, nuovo Android con tastiera qwerty lanciato oggi negli Stati Uniti e UK. In USA il nuovo dispositivo è finalmente disponibile, viene venduto all’interno dell’offerta abbonamento AT&T ad un prezzo di contratto di 249 dollari. Fuori contratto invece il dispositivo costa molto di più, 699 dollari, una differenza notevole.

Il BlackBerry Priv rappresenta un’assoluta novità perché si tratta di primo smartphone Android prodotto da BB. Le prime foto degli stock mostrano un imballaggio considerevole e la scritta troneggiante “BlackBerry Powered by Android“.

bbb

Fonte: P.A

Il dispositivo BlackBerry Priv riceve le prime recensioni. Lo smartphone rispetta la forma tradizionale dei precedenti modelli ed è rivestito di plastica liscia. Forma e colori sono interessanti trovandoci di fronte ad uno dei pochi smartphone Android con tastiera fisica, realizzata molto bene ma difficile da usare nei primi tempi per chi è abituato al touch e non più all’alternanza schermo/tastiera.

Ergonomia e forma ottimare, gesture sensibile e interattiva, il BlackBerry Priv presenta un bello spazio digitale da navigare, il classico di Android caratterizzato da semplificazioni grafiche minimal. Lo smartphone presenta molte applicazioni, un buon apparato per la fotografia digitale e l’Hub messaggi che raggruppa tutte le funzioni per la comunicazione tramite messaggi, email, Twitter e Facebook, WhatsApp e Instagram.

Nuove informazioni giungono sugli aggiornamenti Android Marshmallow BlackBerry Priv; l’azienda informa che gli update di sicurezza saranno rilasciati mensilmente ma la nuova versione Android richiederà diversi mesi per l’arrivo ufficiali sulla nuova ammiraglia. Al momento quindi troviamo ancora modelli Lollipop, BlackBerry Priv come altri top di gamma Lollipop potrebbe aggiornarsi entro il Q3 2016.

Dati tecnici BB Priv

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *