BlackBerry Priv si veste d’oro

BlackBerry Priv si veste d’oro. L’azienda BlackBerry non smette mai di stupire i suoi utenti: dapprima realizzando il primo smartphone con Android, e poi ricoprendolo d’oro.

Nasce cosi BlackBerry Priv Gold. La grande novità è in realtà un’idea dell’azienda vietnamita Karalux, la quale ha elaborato un progetto che prevede di placcare in oro a 24 carati tutte le rifiniture metalliche presenti su BlackBerry Priv (cornice della fotocamera posteriore, il logo e il retro dello schermo). Persino il bordino che funge da cornice al display è dorata.BlackBerry Priv

Un’idea che lascia tutti a bocca aperta. Il nuovo BlackBerry in oro promette di incuriosire e conferire un tocco estremamente lussuoso all’intera gamma.

Inutile dire che uno smartphone come BlackBerry Priv dorato ha un costo sostenuto: è un elemento aggiuntivo che rientra a pieno titolo nella categoria del lusso e richiede 6 ore di lavoro da parte dei tecnici.

Il nuovo smartphone in oro costa, infatti, 1350 dollari per tutto il mondo, mentre 1100 dollari per i clienti vietnamiti. Un costo decisamente poco economico e che impedisce a questa variante di essere alla portata di tutti. Del resto non bisogna dimenticare che, anche senza questa placcatura in oro, il BlackBerry Priv ha comunque un prezzo poco low cost.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *