ChromeOS non si estinguerà, parola di Google

Secondo un post ufficiale dell’SVP di Android, ChromeOS e Chromecast su Google Chrome Blog, ChromeOS non si estinguerà gradualmente ma avverrà un lavoro di integrazione tra i due sistemi operativi della casa di Mountain View.

bug modalità incognito chrome

Da recenti indiscrezioni sempre più insistenti, Google voleva eliminare gradualmente ChromeOS, sistema operativo di tutti i vari Chrome Book, entro il 2017 integrandolo però con Android, il sistema operativo più popolare di Google. Invece, secondo l’SVP Lockheimer, Google sta lavorando molto su ChromeOS. 

Lockheimer dichiara anche che nei prossimi aggiornamenti del sistema operativo vi sarà un nuovo lettore multimediale, un aggiornamento nell’aspetto grafico con ogni elemento nel classico stile del Material Design di Google e nuove patch riguardanti la sicurezza. Inoltre, gli aggiornamenti verranno garantiti ogni sei settimane così da tenere sempre aggiornati e funzionali i vostri dispositivi dotati di tale sistema operativo.

Recentemente, Google ha portato le applicazioni Android in ChromeOS attraverso un tool, interscambiando in maniera attiva i due sistemi operativi. Altra nota di fatto è l’introduzione del Google Pixel C, nuovo tablet / laptop che, però, integra Android al posto di ChromeOS.

Quindi, possiamo restare tranquilli e aspettarci nuove funzionalità e nuove integrazioni tra i due sistemi operativi che hanno ancora molto da offrire secondo Google.

via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *