Gigabyte Classic: nuovo device entry-level, tutto sulla scheda tecnica

Nei giorni scorsi, la nota casa produttrice Gigabyte ha ufficialmente preso la decisione di tornare sul mercato degli smartphone con un suo nuovo device di fascia bassa, come da titolo, parliamo del Gigabyte Classic.

Concentrandoci fin da subito sui componenti interni, il Gigabyte Classic è caratterizzato da un pannello touchscreen con diagonale da 5 pollici e risoluzione in alta definizione con 294 PPI.

Gigabyte Classic

Parlando del processore, il modello in questione è Spreadtrum accompagnato da una memoria ram di 1GB, storage da 8GB che si può espandere fino a 32GB grazie all’ausilio di una classica microSD, due buone fotocamere, principale con sensore da 8u megapixel e anteriore da 5 megapixel, supporto dual sim, connettività 3G, WI-FI e Bluetooth 2.1, spessore di 8.6 mm, per finire, batteria da 2000 mAh per diverse ore di autonomia e sistema operativo Android 5.1 Lollipop.

In conclusione, il nuovo device targato Gigabyte verrà proposto al prezzo irrisorio di 95 euro. Cosa ne pensate? Ci fareste un pensierino?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *