Gluru per organizzare i propri file: l’App della Settimana

Siete delle persone piuttosto impegnate e vorreste avere un assistente personale in grado di organizzare i vostri molteplici file e di indicarvi quelli utili? Ora potete farlo grazie a Gluru, una piccola app che vi presentiamo come App della Settimana.

Gluru

Infatti, Gluru vi aiuterà ad organizzare e a ritrovare i vostri file nel momento in cui siate impegnati in una chiamata, in un meeting e molto altro.

 

Vediamo, quindi, quali sono le caratteristiche di questa applicazione:

 

  • Gluru è un file manager che funziona anche con tutte le risorse salvate in cloud;
  • L’app consente di fare il punto della situazione giornalmente e, sulla base dei vostri impegni, anche di indicarvi quali possono essere i file dei quali potreste avere bisogno;
  • L’app consente anche di correlare i file e di indicarvi quali potrebbero servirvi sulla base di quelli già utilizzati;
  • Gluru consente anche un utilizzo durante una chiamata;
  • L’app è compatibile con numerose altre app ed altri sistemi cloud: da Google Drive a Dropbox, da Evernote a Gmail;

Gluru, ovviamente, non cancella i vostri file ma ne determina solo delle connessioni nel caso in cui queste possano esservi utili.

 

L’app è disponibile per il momento solo per i sistemi Android, ma sembra che sia vicina la diffusione anche per iOS.

L’unico neo è dato dalle lingue messe a disposizione degli utenti, che per il momento non comprendono ancora l’italiano.

To-Do list, Gluru
Developer: Gluru
Price: Free

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *