Huawei P9 Max, rivelato il processore octa-core Kirin 950

Grandi e potenti telefoni quest’anno per Huawei, come il Mate S, il Nexus 6P e il Huawei 8, ormai predecessori al prossimo Huawei P9 Max le cui specifiche sono state rivelate dall’inclusione nel noto software di Benchmark AnTuTu.

Huawei P9 Kirin 950

La novità più importante del Huawei P9 Max è l’inserimento del SoC Kirin 950, presentato da poco tempo e subito afferrato dalla nota Huawei per i suoi dispositivi, e ne abbiamo scritto un articolo a riguardo per mostrarne la potenza sotto stress.
L’app ha inserito per i suoi test anche le informazioni tecniche del nuovo dispositivo, e ci ha riferito inizialmente uno schermo da 6,2 pollici, con una densità di pixel di 486ppi, per una risoluzione di 1600 x 2560.
La memoria ram è di un bel 4GB mentre la memoria di massa interna di 64GB, a lavoro su un dispositivo con Android 6.0 Marshmallow e GPU Mali-T880.

Il punteggio del Huawei P9 Max come ci aspettavamo è impressionante, un 73,759 nel test con il Benchmark AnTuTu, di cui un 16,822 per il punteggio grafica 3D.
Si trova comunque al disotto del Meizu Pro 5, con punteggio 76,244 nel test e 23,393 per la grafica 3D

In attesa comunque la certificazione TENAA, per la distribuzione delle fotografie ufficiali del dispositivo assieme alla tabella, sempre ufficiale, di specifiche tecniche, così da poter fare comparazioni tra il Huawei P9 Max e la concorrenza con meno errori.

AnTuTu Benchmark
Developer: AnTuTu
Price: Free


Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *