Il porting app Android Windows 10 non si farà

Porting app Android Windows 10. Microsoft, durante la presentazione di Windows 10 per smartphone, aveva annunciato la possibilità per gli sviluppatori di poter portare le proprie applicazioni Android su smartphone Windows.

Notizie provenienti da fonte interne a Microsoft dicono che Project Astoria, il progetto per effettuare il porting app Android Windows 10 non si farà, a causa di parecchie problematiche riscontrate da Microsoft durante lo sviluppo del progetto.

Porting app Android Windows 10

Project Astoria avrebbe dovuto aiutare gli sviluppatori a effettuare il porting app Android Windows 10, grazie a strumenti che avrebbero facilitato il tutto: a detta delle varie fonti questo progetto non potrebbe essere portato a compimento, almeno nell’immediato:

  • una delle fonti ha sottolineato come questo progetto non sta andando come previsto inizialmente da Microsoft;
  • secondo altre fonti questo progetto sarebbe definitivamente sospeso, poiché Microsoft preferirebbe che si sviluppassero app native, date le basse prestazioni derivate dall’emulazione di queste app;
  • dispendio economico elevato e bassi risultati, dato che su questo progetto lavorerebbero 60-80 persone.

Difficilmente, quindi, questo progetto verrà alla luce, almeno nell’immediato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *