Internet è essenziale, ecco numeri e dati della percezione degli italiani sulla rete

Internet è essenziale per tanti aspetti e viene considerato un diritto fondamentale rendere accessibile e in maniera gratuita l’accesso al Web e ai servizi di rete come la navigazione nei social network o piattaforme di servizi e comunicazione.

In Italia Internet è così essenziale che è in moto un progetto politico, economico e sociale volto ad allargare l’accesso alla rete. L’Agenda Digitale prevede azioni di allargamento della banda larga, di aumento di servizi wifi gratuiti nei comuni, del miglioramento della presenza della Pubblica Amministrazione nella rete attraverso servizi online. Una ricerca svolta su un campione di 2000 persone ha ricavato i numeri in percentuale della percezione che gli italiani hanno del Web e dell’accesso ad Internet.

internet

La ricerca è stata effettuata da Swg e ha rilevato che Internet è essenziale per il 44% delle persone intervistate che ritengono l’accesso alla rete un bisogno fondamentale come luce e gas. Allo stesso tempo però, il 41% ritiene di non avere le competenze necessarie per poterlo utilizzare, il 35% vorrebbe saperne di più e il 14% si sente inadeguato. Il 51% delle persone intervistate considera Internet indispensabile per lo sviluppo economico e sociale del paese nonostante la scarsa abitudine di utilizzare Internet per cercare servizi online, soprattutto della Pubblica Amministrazione.

Il 29% delle persone che utilizzano i servizi online della PA ha espresso giudizi critici sulla loro struttura considerata troppo faticosa e burocratica. C’è timore per la sostituzione di lavagne e libri nelle scuole con tavole digitali e tablet, il 30% lo ritiene uno sviluppo importante ma vorrebbero delle ore dedicate più che un sistema di insegnamento permanente. Il 29% ritiene Internet essenziale per creare posti di lavoro o creare opportunità lavorative.

In questo contesto, città, comuni, piccoli borghi e realtà turistiche sono coinvolte nello sviluppo dell’Agenda digitale e a Firenze, ad esempio, è di oggi la notizia dell’arrivo del Wifi Gratuito in piazza del Duomo grazie l’Opera di Santa Maria del Fiore che ha finanziato anche l’estensione del servizio di accesso. Si è utilizzato l’hotspot WiFinity dedicato proprio all’accesso ad Internet in luoghi aperti di grande affluenza pubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *