Internet Li-Fi soppianterà le connessioni Wi-Fi?

Le connessioni Internet Li-Fi non sono ancora conosciutissime, né particolarmente diffuse, ma ci si chiede se le prestazioni che possono garantire siano in grado di superare l’utilizzo dell’attuale Wi-Fi.

Internet Li-Fi

In particolare, sembra che la Light Fidelity, che è l’espressione estesa per “Li-Fi” possa consentire una connessione internet per computer e cellulari che potrebbe arrivare ad avere una velocità di 100 volte superiore rispetto all’attuale Wi-Fi.

Il concetto di Internet Li-Fi è stato introdotto nel 2001 all’Università di Edinburgo, e si è indicata la possibilità di utilizzare i normali strumenti realizzati per trasmettere la luce come mezzi per consentire una connessione ad internet veloce.

Gli impulsi luminosi, infatti, sono ad altissima velocità e potrebbero essere davvero utili per consentire la trasmissione dei dati.

Dopo quattro anni, proprio nel 2015, la tecnologia dedicata alle connessioni Internet Li-Fi ha invaso il mercato della tecnologia, dopo che la startup estone Velmenni ha dimostrato realmente la possibilità di utilizzare tale sistema ed anche quelle che sono le sue prestazioni superiori.

La tecnologia presentata dalla Velmenni si chiama Jungru ed utilizza il LED per trasmettere i dati alla velocità di 200 GB per secondo contro i 100 GB del Wi-Fi.

L’unico elemento che potrebbe comportare delle difficoltà sta nelle limitazioni della luce che, ad esempio, non può attraversare i muri. Allo stesso modo, potrebbero esserci dei problemi di interferenza con altri sistemi luminosi, da quelli naturali a quelli artificiali.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *