Microsoft conferma: Astoria Bridge è incompleto

Nelle ultime settimane si sono susseguiti una serie di rumor che facevano intendere che lo sviluppo di Windows Bridge for Android (ex Project Astoria), la piattaforma di Microsoft in grado di eseguire applicazioni Android su dispositivi Windows Mobile, fosse stato interrotto.

Astoria Bridge, lo ricordiamo, è uno strumento in grado di permettere agli sviluppatori di applicazioni Android di effettuare il porting delle loro applicazioni su piattaforma Windows riutilizzando gran parte del codice. Questa funzionalità aveva come “effetto collaterale” quello di permettere di eseguire applicazioni native Android sui dispositivi Windows 10 Mobile, senza l’intervento degli sviluppatori. La funzionalità è stata rimossa nella build 10549, ufficialmente per problemi prestazionali.

Astoria Bridge

Dopo le tante supposizioni, ecco arrivare un commento ufficiale da un portavoce di Microsoft:

“Il bridge Astoria non è ancora pronto, ma altri strumenti offrono ottime alternative per gli sviluppatori” aggiungendo che gli strumenti di sviluppo web ed iOS sono pronti, oltre ad una nuova imminente opzione che permette di far girare le applicazioni Win32 su smartphone e tablet.

“Siamo impegnati nell’offrire agli sviluppatori molte opzioni per portare le loro applicazioni sulla piattaforma Windows”, commenta Microsoft.

Il commento di Microsoft lascia quindi la porta aperta ad un seguito per il tanto travagliato progetto. É ormai chiaro che Astoria Bridge non vedrà la luce nella RTM di Windows 10 Mobile, attesa nelle prossime settimane, ciononostante la smentita dei precedenti rumor rende più probabile una futura reimplementazione.

2 commenti

RSS Feed
  1. Jade1°

    Questa è la fonte ufficiale. Tra l’altro NESSUNO ha mai paventato che il progetto fosse sospeso. Perciò PIANTIAMOLA di fare speculazioni inutili e che generano confusione.
    Grazie!

    • Lia Schipani

      |Author

      [MobileOS.it] Commento: “Microsoft conferma: Astoria Bridge è incompleto”
      Azioni
      Consiglia Schipani 20/11/2015
      A: Jade1°

      “[..]Il commento di Microsoft lascia quindi la porta APERTA ad un SEGUITO per il tanto travagliato progetto. É ormai chiaro che Astoria Bridge NON VEDRÀ LA LUCE NELLA RTM DI WINDOWS 10 MOBILE, attesa nelle prossime settimane, CIONONOSTANTE la smentita dei precedenti rumor RENDE PIÙ PROBABILE UNA FUTURA REIMPLEMENTAZIONE.”
      Mi spiace aver urtato la sua sensibilità. Per quanto si sia parlato, nell’articolo, di temporanea sospensione, si è anche ampiamente parlato di futura implementazione. Nessuno ha lasciato intendete ad una fine del supporto del progetto in questione, altrimenti, non ci si sarebbe presi l’accortezza di specificare che la situazione sarebbe mutata nel prossimo futuro. Purtroppo, né io né lei possiamo prevedere le intenzioni di Microsoft al riguardo. Astoria Bridge arriverà, ma non ora. Non appena verranno confermate novità consistenti da parte di fonti più autorevoli di me e di lei, procederemo ad aggiornare l’informazione. Niente speculazioni, solo fraintendimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *