Nextboox Flexx 9: il primo convertibile cheap con Windows 10

Dopo l’uscita ufficiale di Windows 10 molti produttori si sono messi a lavoro per creare i propri dispositivi con questo SO, infatti un produttore cinese ha annunciato il Nextboox Flexx 9 nonché il primo convertibile 2in1 “cheap”. Scopriamolo insieme nella sua scheda tecnica ufficiale e il prezzo di vendita cinese.

nextbook-flexx-cheap-windows-10-tablet-660x440Il Nextboox Flexx 9 è un dispositivo convertibile 2in1 molto economico, difatti la sua scocca è interamente in plastica (in policarbonato per intenderci); inoltre esso non ha in dotazione alcun digitalizzatore quindi non sarà possibile utilizzarlo con un dispositivo per prendere appunti o lavorare. Per quanto concerne le sue caratteristiche tecniche, esso è dotato di:

  • Display IPS da 8.9 pollici con una risoluzione di 1200 x 720 pixel;
  • Processore Intel Atom Z3735G Bay Trail quad-core, operante ad una frequenza clock di 1.8 GHz;
  • Memoria RAM da 1 GB;
  • Memoria interna da 32 GB, espandibile con slot per MicroSD (fino a 64GB);
  • Fotocamera anteriore e posteriore con risoluzione in HD;
  • Batteria non confermata;
  • Connettività: WiFi, Bluetooth, 1 x MicroHDMI, 1 x MicroUSB 2.0, 1 x USB 2.0;
  • Dimensioni e peso: 8.92 x 0.35 x 5.78 per 1.57 Kg;
  • Sistema operativo basato su Windows 10 Home.

Insomma un dispositivo davvero economico che non è capace di gestire molte applicazioni in background o quelle molto pesanti, ma esso sarà adibito ad un uso quotidiano per consultare i social (ad esempio). Per quanto concerne prezzi e disponibilità, questo Nextboox Flexx 9 è venduto a 139$ a questo link; purtroppo non abbiamo notizie su una possibile commercializzazione in Italia, seguiranno aggiornamenti.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *