Nexus 6P vs iPhone 6S Plus: Confronto Tecnico e Foto!

Nexus 6P vs iPhone 6S Plus. Oggi, su MobileOS, confrontiamo due dei phablet più chiacchierati dell’ultimo periodo: Nexus 6P e iPhone 6S Plus.

Nexus 6P vs iPhone 6S Plus – Design

Nexus 6P vs iPhone 6S Plus

Il design di iPhone 6S Plus non si discosta molto da quello del suo predecessore, ricalcando fedelmente le sue linee; le uniche differenze che troviamo col precedente modello è l’adozione dell’Alluminio 7000, un tipo di alluminio molto più resistente, sia ai graffi, che ai maltrattamenti in generale.

Di contro il design adottato da Huawei per il proprio Nexus 6P è un design molto curato e ricercato, grazie all’adozione del metallo e del vetro, a coprire la fotocamera e i flash led.

Nexus 6P vs iPhone 6S Plus – Display

Entrambi i terminali sono caratterizzati da un display molto ampio: il phablet di casa Apple presenta un display da 5.5 pollici, di tipo LCD IPS e con una risoluzione da 1920 x 1080 pixel; Nexus 6P presenta invece un display da 5.7 pollici, di tipo AMOLED, con una risoluzione 2.560 x 1.440 pixel a 518 ppi.

Anche se il display di iPhone 6S Plus è un ottimo display, sotto tutti i punti di vista, quello di Nexus 6P si presenta più definito e con colori più vividi.

Nexus 6P vs iPhone 6S Plus – Caratteristiche tecniche

Il phablet della serie Nexus presenta tutte le ultime novità per quanto riguarda il mondo mobile: infatti su Nexus 6P troviamo l’ultimo Snapdragon 810, un octa-core con 4 core utilizzati per il risparmio energetico e 4 core utilizzati per le prestazioni, questi ultimi arrivano a un massimo di 2Ghz. A corredo troviamo 3GB di memoria RAM e una memoria interna da 32/64/128GB, non espandibile come da tradizione Nexus.

Su iPhone 6S Plus troviamo invece un processore A9 prodotto da Apple con una frequenza di 2Ghz, il tutto supportato da una memoria RAM di 2GB e una memoria interna da 16/64/128Gb.

In questo caso confrontare le caratteristiche tecniche non ha senso, data l’ottimizzazione generale che ha iPhone; sicuramente entrambi i terminali sono ottimi sotto questo punto di vista.

Nexus 6P vs iPhone 6S Plus – Fotocamera

Le fotocamere dei due terminali si difendono molto bene: infatti la fotocamera posteriore del Nexus 6P è una fotocamera da 12.3 Megapixel, fotocamera che presenta un doppio flash LED; essa però presenta un difetto che non c’è su iPhone 6S Plus, la mancanza di stabilizzazione ottica dell’immagine.

Su iPhone 6S Plus questa caratteristica è presente, ed è associata a una fotocamera da 12 Megapixel; questa fotocamera presenta dei pixel più grandi, in modo tale da catturare una quantità maggiore di luce in condizioni di scarsa luminosità.

Nexus 6P vs iPhone 6S Plus – Software

Nexus 6P vs iPhone 6S Plus

iPhone 6S Plus non stravolge iOS9 ma introduce una nuova funzione: grazie alla possibilità che fornisce il display di rilevare più livelli di pressione si può, ad esempio, aprire nei messaggi un menù di scelta rapida semplicemente premendo più forte il display, oppure mostrare l’anteprima di un link premendoci semplicemente più forte su.

Nexus 6P vs iPhone 6S Plus

Nexus 6P presenta invece Android 6.0 Marshmallow in versione stock; non ci saranno quindi personalizzazione se non quelle stock di Android.

Troveremo quindi la modalità Doze, in modo tale da risparmiare batteria in modalità standby; troveremo inoltre il supporto nativo al lettore di impronte digitali, gli aggiornamenti di sicurezza mensili e Now on Tap, disponibile al momento solo in America.

Nexus 6P vs iPhone 6S Plus – Batteria

Nexus 6P presenta una batteria da 3450mAh, la più grande batteria in dotazione in un Nexus; questo comporta una buona autonomia per questo terminale, grazie anche alla modalità Doze introdotta con Android 6.

La batteria di iPhone 6S Plus è invece da 2750mAh, molto più piccola rispetto a Nexus 6P; c’è da dire però che lo schermo del phablet Apple è meno energivoro rispetto al quadHD di Nexus 6P, inoltre l’ottimizzazione del software fa si che la durata sia comunque ottima.

Nexus 6P vs iPhone 6S Plus – Conclusione

Sulla carta il terminale di Google è sicuramente migliore rispetto al phablet di casa Apple: schermo più grande, batteria migliore, processore più potente; ovviamente l’ottimizzazione che hanno i terminali Apple fanno si che l’azienda non debba pompare le caratteristiche, per avere un ottimo terminale.

Il più grosso difetto di iPhone 6S Plus è sicuramente il prezzo, se non volete spendere troppo e avere sicuramente un ottimo terminale Nexus 6P è la scelta migliore; se invece avete un grosso budget il tutto si riduce a un gusto personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *