Nuovo brevetto Apple permetterà la gestione delle notifiche con lo sguardo

Un nuovo brevetto Apple consentirà di visualizzare le notifiche con lo sguardo. Si tratta di un sistema di rilevamento della direzione degli occhi dell’utente sullo schermo del device per la gestione degli eventi, le app e molto altro sull’iPhone. Il titolo del brevetto presentato dalla casa di Cupertino ha l’eloquente frase: “Delay of display event based on user gaze“.

brevetto apple

Uno dei possibili utilizzi dell’innovazione della casa di Cupertino nella trascrizione dei messaggi di testo con avvisi mirati di errori o anche nelle notifiche. Quante volte l’utente non riesce a visualizzare un avviso sullo schermo perché magari in un determinato momento sta visualizzando un’altra parte del display del device?  La tecnologia del rilevamento dello sguardo, prevista nel brevetto Apple, potrebbe essere usata anche per consentire la corretta visualizzazione delle finestre di popup o anche per la stessa disattivazione del display.

Lo schermo, infatti, potrà bloccarsi ogni volta che l’utente ha lo sguardo altrove, con un notevole risparmio energetico per il proprio smartphone. Finora non sono ancora noti i particolari del funzionamento di questa innovazione che la compagnia di Cupertino cercherà di introdurre sui propri device. Si tratta di una tecnologia che potrebbe consistere, per gli iPhone, una vera e propria arma in più rispetto alla concorrenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *