OnePlus One e Two: Marshmallow nel Q1 2016 | Pubblicati i sorgenti di OnePlus X

Sul proprio forum ufficiale OnePlus ha annunciato una buonissima notizia per tutti i possessori dei suoi device, infatti a breve vedremo Android Marshmallow nei suoi device prodotti lo scorso anno e quest’anno. Inoltre sono stati pubblicati i codici sorgente per il OnePlus X. Scopriamo nei dettagli tutte le novità.

oneplusPartiamo subito con il primo gioiellino di OnePlus, nonché il primo OnePlus One, esso verrà aggiornato ad Android 6.0 nel primo quadrimestre del 2016. Ovviamente verranno integrate tutte quelle novità e features introdotte da Google, ci sarà un miglioramento delle performance e della batteria. Inoltre ricordiamo che il software utilizzato sarà la CyanogenOS poiché il suddetto device è uscito sul mercato con questo sistema operativo.

Per quanto concerne il suo successore, il OnePlus 2, anch’esso sarà aggiornato ad Android 6.0 Marshmallow nel primo quadrimestre del prossimo anno con tutte le novità del caso comprese le nuove API che integrano il sensore d’impronte digitali – Purtroppo, per quest’ultimo motivo, non ci sarà un rilascio pubblico delle API.

L’ultima novità del comunicato di OnePlus riguarda il nuovo OnePlus X, nonché il nuovo smartphone di fascia media appena uscito, infatti la casa produttrice ha appena rilasciato il codice sorgente del kernel che permetterà di creare Custom ROM e quindi di creare nuovi software alternativi. Per quest’ultimo dispositivi non ci sono notizie riguardanti la data di rilascio di Android 6.0 Marshmallow. Seguiranno maggiori dettagli nelle prossime settimane, continuate a seguirci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *