Opera Max, l’app di compressione in arrivo su 100 milioni di Android

Opera Max è un’applicazione della Opera studiata appositamente per i dispositivi Android e permette agli utenti di risparmiare fino al 50% di traffico dati web.

Opera Max

Opera Max, l’app di compressione in arrivo su 100 milioni di Android

Opera Max sfrutta un algoritmo di compressione che permette di risparmiare fino al 50% del traffico dati delle connessioni 4G, 3G e Wi-Fi.

Come funziona l’algoritmo di Opera Max?
L’applicazione creata da Opera, utilizza un server proxy che a sua volta intercetta e comprime i dati di navigazione – video, musica, immagini, siti web e suoi componenti – così da dimezzare le loro dimensioni e far risparmiare all’utente il traffico dati. Addirittura si parla di riduzione pari al 60% per app come Netflix e Youtube.

Come avere Opera Max sul proprio smartphone Android?
I produttori che hanno deciso di incorporare Opera Max all’interno dei loro prodotti sono attualmente 11: Cherry Mobile, Evercoss, Fly, Mobiistar, Micromax, Oppo, Prestigio, Samsung, Symphony, Tecno e Xiaomi.
Opera, in queste ore, ha annunciato che ha firmato accordi con altre tre aziende produttrici, ovvero Acer, Hisense e TWZ. Questo fa salire a 14 il numero di device che hanno deciso di sfruttare tale tecnologia.

Qualora il vostro smartphone risulti non appartenere alle case di produzione su elencate o, comunque, non ha pre-installata l’applicazione, è possibile effettuare il download di Opera Max dal Google Play Store.

Stando ad una stima effettuato dal team di sviluppatori Opera, il loro sistema di compressione raggiungerà quota 100 milioni di installazioni su dispositivi Android entro il 2017. Questo perché, in particolar modo nei Paesi in via di sviluppo, la connessione dati sui dispositivi mobile sta prendendo sempre più piede e i piani internet illimitati sono ancora lontani.

Opera Max - Gestione dati
Developer: Opera
Price: Free

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *