Plex si aggiorna su Windows Phone

Plex si aggiorna su Windows Phone e migliora l’esperienza d’uso apportando molte ottimizzazioni.

Plex è un’ app che si occupa della gestione di contenuti multimediali e organizza le librerie video, audio e gli album fotografici permettendo uno streaming dei contenuti su molteplici dispositivi.

 

plex

Il gruppo di sviluppatori, che si occupa della manutenzione delle applicazioni Plex nel contesto mobile, sembra essere molto attivo. Il team, infatti, aggiorna frequentemente il proprio software cercando di proporre, ogni volta, un’ esperienza confortevole ai propri utenti.

Questa volta, nello Store di Windows Phone, arriva la versione 2.1.2.7 che introduce una nuova feature e apporta numerosi bugfix. Riportiamo, qui in basso, la lista delle modifiche presenti nel nuovo aggiornamento:

  • (NUOVA FEATURE) Avviso in caso di esecuzione su dispositivi con versione N o KN di Windows, che non includono il supporto ai file multimediali;
  • (BUGFIX) Navigazione da tastiera migliorata;
  • (BUGFIX) Miglioramento delle dimensioni del menù a tendina nella selezione del server con la build 10586 di Windows 10;
  • (BUGFIX) Risolti i crash negli upload da fotocamera;
  • (BUGFIX) Risolto il bug inerente al nome della cartella “inviati al server”;
  • (BUGFIX) Cloud Sync viene riconosciuto come server disponibile;
  • (BUGFIX) Migliorato l’ordinamento nella selezione del server subito dopo la registrazione;
  • (BUGFIX) Risolti alcuni crash segnalati dagli utenti;
  • Miglioramenti inerenti all’interfaccia grafica nel comparto Film.

Ricordiamo che Plex è un’ app universal, vi basterà dunque collegarvi allo Store del vostro WIndows Phone, o quello del vostro PC Windows (per possessori di un SO che va da Windows 8 in poi) per usufruire di questa applicazione. In fondo all’articolo trovate il link diretto per installare l’aggiornamento.

Plex
Developer: Plex
Price: Free+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *