Q3 2015 Huawei vince e Lenovo perde

Q3 2015 Huawei vince e Lenovo perde – In base alla relazione stilata da Gartner, il terzo trimestre 2015 ha un vincitore ed un vinto. In base ai dati generati dalle vendite globali, la Huawei ha convinto una gran fetta di mercato mentre, abbastanza deludente è la perdita registrata riguardo i device Lenovo.

Q3 2015 Huawei

Q3 2015 Huawei vince e Lenovo perde

Q3 2015 Huawei vince e Lenovo perde – La Huawei vede condividere il podio con altre due importanti case di produzione, ovviamente parliamo della Samsung e della Apple. Benchè la Samsung abbia venduto 83,6 milioni di dispositivi durante l’arco del trimestre 2015 – registrando 11 milioni di vendite in più anno dopo anno – vede comunque una perdita rispetto al Q3 2014. Parlando in termini percentuali, durante il Q3 2015 ha registrato il 23.7% di vendite contro il 23.9% dell’anno precedente. Questo calo è dato principalmente dall’aumento generale della produzione smartphone e relative vendite.

Positivi sono anche i dati che riguardano l’azienda di Cupertino. Difatti, la Apple si è aggiudicata la seconda posizione, aumentando le vendite di quasi 8 milioni rispetto l’anno precedente.
Sebbene i primi due posti della classifica erano del tutto prevedibili, è la Huawei l’azienda che ha lasciato tutti a bocca aperta. Rivelatasi la vera vincitrice di questo Q3 2015 Huawei ha venduto 27,3 milioni di smartphone nel periodo luglio-settembre contro i 16 milioni venduti l’anno precedente. Questo le ha fatto guadagnare ben 2.5 punti percentuali della quota di mercato giungendo al 7.7%.

Se da un lato abbiamo un vincitore, per contro abbiamo anche un perdente. La medaglia di legno va alla Lenovo che, rispetto al precedente anno, ha subìto un calo di 2.1 punti percentuali passando dal 7% al 4.9% che, tradotto in termini di vendite, vuol dire 17,4 milioni di unità del Q3 2015 contro i 21,3 milioni di unità del Q3 2014.

A completare la top five, troviamo l’azienda Xiaomi che, senza un vero e proprio dispositivo su cui puntare – almeno dopo l’uscita nel 2014 dello Xiaomi MI 4 – ha visto aumentare le sue vendite di 1,4 milioni di unità chiudendo il terzo trimestre 2015 con una fetta pari al 4.9% della quota totale di vendite mondiali.

Third-quarter-global-smartphone-sales-show-Samsung-and-Android-on-top

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *