Rottura smartphone, OnePlus lancia la copertura assicurativa

Una nuova protezione contro la rottura smartphone. E’ la compagnia cinese OnePlus a lanciare la prima copertura assicurativa per i device. Questo servizio è in grado di risarcire l’utente nel caso in cui il dispositivo venga interessato da danni per cadute accidentali o per immersione.

OnePlus X vs OnePlus 2 vs OnePlus One

Si chiama On Guard ed è la copertura assicurativa che può essere introdotta per i due ultimi dispositivi realizzati dalla compagnia cinese: OnePlus 2 e OnePlus X. Questo servizio è attivo dalla giornata di oggi. L’unico vincolo per la copertura contro la rottura smartphone è che il dispositivo sia stato acquistato dal sito ufficiale della compagnia.

Non è piaciuto proprio a tutti il fatto che l’introduzione del servizio sia avvenuta solo ora lasciando impossibilitati ad accedere all’assicurazione tutti gli utenti che hanno acquistato lo smartphone nelle settimane scorse.

Come detto in precedenza l’assicurazione sullo smartphone copre solo i danni accidentali cioè derivanti da cadute con rottura dello schermo o dei componenti interni del dispositivo, deformazione della scocca o le cadute in acqua. I vari dettagli del servizio offerto da OnePlus sono disponibili nel sito ufficiale dell’azienda. Il costo dell’assicurazione per la rottura smartphone è di 39,99 euro per quella annuale e 64,99 euro per una durata di due anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *