Samsung Pay pronto al lancio in altre nazioni; LG G Pay debutterà a Dicembre?

Samsung Pay è di nuovo tornato a far parlare di sé. Il servizio di pagamento sicuro mobile che utilizza sia la tecnologia NFC sia il Magnetic Secure Transmissions (MST) si sta ora espandendo in altre nazioni.

Siccome molti negozi utilizzano la tecnologia MST per permettere acquisti con carte di credito e bancomat si prevede che Samsung Pay si diffonderà con maggiore semplicità rispetto a Apple Pay e Android Pay.

samsung pay

Originariamente Samsung Pay fu lanciato in Corea del Sud nel mese di Agosto, riuscendo a registrare transazioni per circa 30 milioni di dollari solamente nel primo mese. Galvanizzata da questo risultato Samsung ha deciso di lanciare il servizio anche negli Stati Uniti, in opera dal 28 Settembre di quest’anno.

Ora si parla di un’espansione anche in Cina, Spagna e Regno Unito durante i primi mesi del 2016.

Si parla anche di un possibile inserimento nel campo dei pagamenti mobile da parte di LG che è in trattativa con le principali compagnie di carte di credito della Corea del Sud. Il mese prossimo dovrebbe quindi iniziare l’attività di LG G Pay proprio in questa nazione.

Servizio che si prevede facilmente sarà esportato anche negli Stati Uniti e quindi pronto ad essere diffuso anche nel resto del mondo.

Con quanti servizi di pagamento avremo a che fare? Staremo a vedere.

1 commento

RSS Feed
  1. Marcello

    C’è già l’italiana app Satispay per scambiare denaro tra amici in modo completamente gratis, senza commissioni, e pagar nei negozi. Inoltre 10€ in regalo iscrivendosi tramite questo codice promo da inserir in fase registrazione: MARCELLOMI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *