Trasformare il sensore di impronte in un tasto home capacitivo su Samsung Galaxy? Ecco come fare!

Trasformare il sensore di impronte in un tasto home capacitivo su Samsung Galaxy? Ecco come fare! Quest’oggi vi parleremo di come andare ad utilizzare il vostro tipico sensore di impronte digitali presente su tutti i nuovi Galaxy di Samsung, come l’S6 e l’S6 Edge Plus e vari altri, in un pratico tasto home capacitivo.

Samsung ha sempre utilizzato il tasto home fisico per permettere di riaccendere il display e ultimamente anche per leggere la nostra impronta digitale, però il sensore di impronte digitali non funge anche da tasto home touch capacitivo, bene tramite la nostra guida e una particolare app presente sul Play Store, riusciremo a risolvere tale problema!

1. Installare Easyhome

Easyhome per Samsung è l’applicazione che ci servirà per fare quanto anticipato.
easyHome - Fingerprint Actions
Developer: Jawomo
Price: Free
Installare Easyhome

2. Avviare Easyhome

Questa è la schermata principale di Easyhome. Avviare il (il pulsante Play) per far partire l’app.

Lancio

3. Fornire i Permessi di Amministrazione

Dopo aver installato e aperto l’app, sarete portati a questa schermata. Il permesso di amministrazione è necessario solo se si prevede di utilizzare l’opzione “premere a lungo per bloccare il telefono”. Dal momento che questa è una opzione a pagamento, se avete preso la versione gratuita, potete anche lasciare il permesso di amministratore disabilitato, per ora.

Autorizzazioni di amministratore

4. Impostazioni app

Le impostazioni dell’app per la versione gratuita sono piuttosto semplici, come si può vedere, e danno un assaggio di ciò che è disponibile nella versione Pro (costo: $ 1,69).

Impostazioni di app

5. Un piccolo esempio d’uso:

Pronto all'uso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *