Aggiornamento Honor 7: Marshmallow arriva in India

L’aggiornamento Honor 7 all’ultima release Android Marshmallow versione 6.0 è in dirittura d’arrivo, sebbene la propagazione dell’upgrade sia al momento circoscritta alle versioni dello smartphone smerciate lungo il territorio indiano. La tempistica di rilascio oscilla tra le 24 e le 48 ore, per inciso l’arco temporale successivo alla registrazione del codice identificativo del dispositivo (IMEI) seguita dalla versione software corrente. Un passaggio obbligato, dunque, che permetterà di ricevere via OTA l’aggiornamento Honor 7 ad Android Marshmallow 6.0.

Aggiornamento Honor 7

La nuova release del robottino verde andrà ad affinare il lavoro orchestrato in precedenza su Lollipop, mettendo in mostra una miglior gestione dell’autonomia in stand-by in virtù della modalità “Doze”, un sistema di permessi strutturato per ciascuna delle applicazioni e Now On Tap (Google ovunque), approdato in Italia sui dispositivi Nexus nel corso delle ultime settimane. E’ plausibile comunque auspicare un approdo a strettissimo giro dell’aggiornamento Honor 7 ad Android Marshmallow anche in Europa, considerato comunque che il rilascio pubblico della release numero sei ha preso ufficialmente il via in queste ore.

In attesa che nuovi dispositivi vadano a rimpinguare il brand Honor – su tutti, il chiaccherato 7 Plus, certificato ieri presso l’ente governativo cinese TENAA – i possessori dell’apprezzato smartphone presentato in questo 2015 potranno dunque toccare con mano le novità salienti di Marshmallow, sfruttando ulteriormente le buone potenzialità hardware del prodotto (CPU Kirin 935, 3GB RAM LPDDR3, lettore impronte digitali e fotocamere da 20 ed 8 megapixel) unite ad un ottimo rapporto qualità-prezzo. Provvederemo ad aggiornarvi qualora l’aggiornamento Honor 7 ad Android Marshmallow sia approdato anche in Italia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *