Come aggiungere una colonna di tile su Windows 10 Mobile

Oggi proponiamo una semplice guida per tutti coloro che possiedono un dispositivo Lumia e, in particolare, per i possessori dei terminali appartenenti a questa gamma con un display dalle dimensioni generose. Mentre i due nuovi flagship di casa Microsoft si diffondono sul mercato italiano, Windows 10 Mobile è già presente su molti device attraverso le build rilasciate agli Insider che, tra molte novità, hanno svelato le nuove personalizzazioni concesse dall’OS. Tra queste, è presente la possibilità di poter aggiungere un’ulteriore colonna di tile alla propria schermata Start attraverso una procedura pratica, elementare e veloce.

Inizialmente, abbiamo premesso che questa guida è indirizzata a coloro che possiedono un dispositivo con un display dal “polliciaggio importante”, questo perchè ciò che andremo a fare è un semplice ridimensionamento degli elementi presenti sullo schermo quali testi, applicazioni e interfaccia. Ciò non vieta a coloro che possiedono un device di dimensioni inferiori di provare ugualmente ad applicare questi accorgimenti.

Vediamo dunque di cosa si tratta

tile

Per prima cosa, bisogna andare nella sezione Tutte le impostazioni > Sistema > Schermo. In questa schermata è presente un’ impostazione denominata Dimensione di testo, app ed elementi sullo schermo. Il puntatore segna di default la scelta consigliata dal sistema in base alle caratteristiche del dispositivo, quali dimensioni e risoluzione nativa del display. Per aggiungere una colonna di tile sarà necessario spostare il puntatore verso sinistra, dunque ad una dimensione inferiore di quella attuale. Una volta fatto questo, basterà selezionare il bottone Applica e, una volta comparso il messaggio di riavvio del terminale, selezionare Riavvia ora.

Dopo il riavvio, il device non sembrerà molto diverso da prima e non compare ancora la colonna di tile che vogliamo aggiungere alla nostra Startscreen, ma utilizzando il terminale dovrebbero apparire le prime novità. Ad esempio, tirando in basso la tendina delle notifiche, le Azioni rapide in modalità compressa sono cinque, la barra di navigazione è più sottile, il multitasking è cambiato e le impostazioni in modalità “landscape” sono simili a quelle di Windows 10 su PC.

A questo punto, torniamo in Tutte le impostazioni e selezioniamo la voce Personalizzazione > Start e attiviamo la voce Mostra più riquadri. Fatto ciò, tornando alla Start, notiamo un ridimensionamento della precedente Startscreen e la possibilità, infine, di aggiungere un’ulteriore colonna di tile.

Speriamo che questa guida possa esser stata chiara ed utile a tutti gli utenti che possiedono un Windows Phone. Nel caso riscontraste problemi, non esitate a contattarci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *