Dopo i 318 Milioni della Multa Apple il Fisco Italiano ne Chiede 150 a Google!

Dopo i 318 Milioni della Multa Apple il Fisco Italiano ne Chiede 150 a Google! Sembrerebbe averci preso gusto l’agenzia delle entrate italiana, in quanto dopo aver ottenuto un fantastico pagamento da parte di Apple, ora pensa a come ottenerne uno comunque importante da Google.

Dopo i 318 Milioni della Multa Apple il Fisco Italiano ne Chiede 150 a Google: In realtà il fisco ha messo gli occhi su diverse aziende internazionali come: Google, Amazon e Western Digital. Per quanto riguarda al casa di Mountain View c’è un procedimento in corso presso il Tribunale di Milano, coordinato dal procuratore aggiunto Francesco Greco e gestito dal PM Isidoro Palma, che dovrebbe costringere Google a pagare ben 150 milioni di euro e seppur non ci sia pieno accordo tra le parti, pare che tale cifra possa essere accettata da entrambi.

Supporto Google Chrome

La natura di questa “super multa” deriverebbe dall’evasione fiscale di 1 miliardo di euro che la casa americana avrebbe realizzato nel nostro Paese. Praticamente stiamo parlando della stessa accusa fatta ad Apple e per la quale l’azienda di Cupertino ha pagato 318 milioni di Euro; il discorso è sempre lo stesso, cioè l’uso di società estere per evitare il pagamento delle tasse in Italia.

Vista la chiusura con pagamento di Apple e quella prossima di Google, Amazon e Western Digital sono avvisate essendo anche loro finite nel mirino dell’Agenzia delle Entrate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *