Gli album condivisi di Google Foto

Gli album condivisi di Google Foto. La grande novità sta facendo letteralmente il giro del mondo, suscitando la curiosità di tutti i grandi appassionati. E cosi Google Foto non accenna a voler interrompere questo spirito di rinnovamento che lo ha investito.

Già qualche settimana fa, infatti, Google Foto era stata protagonista indiscussa di un aggiornamento molto importante che aveva comportato l’introduzione di rilevanti novità soprattutto per la parte cloud della piattaforma.

Google Foto

Ma le novità non finiscono qui e Google Foto continua a regalare sorprendenti novità ai suoi utenti: da questo momento in poi tutti possono creare un album e decidere di condividerlo con i propri amici e parenti.

E cosi Google Foto assume un aspetto tipico dei social network, basandosi sulla condivisione. Questo si traduce nella possibilità di condividere e scambiare foto fatte in occasione di una serata particolare o di una festa a cui diverse persone hanno partecipato.

Scambiare foto non è mai stato cosi semplice. E mai come ora gli utenti si sono sentiti coccolati e compresi nei loro bisogni e nelle loro necessità.

Spesso infatti scambiare foto su Whatsapp, Instagram o Facebook è scomodo e richiede molto lento dal momento che il passaggio di informazioni avviene più lentamente rispetto a quanto si impiega con Google .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *