Hello Kitty, community colpita dagli hacker

La famosa ed amatissima Hello Kitty sta passando un “brutto quarto d’ora” a causa di un attacco realizzato da alcuni hacker ai danni di sanriotown.com, la community online e interattiva per gli appassionati di questo famosissimo personaggio.

Hello Kitty

Secondo quanto indicato nel rapporto pubblicato da CSO Online, sarebbero stati circa 3.3 milioni gli account degli utenti messi potenzialmente in pericolo a seguito dell’attacco. A scoprire la breccia all’interno del sistema è stato Chris Vickery, che si occupa proprio della sicurezza informatica online.

Quali sono le informazioni degli appassionati di Hello Kitty messe potenzialmente in pericolo? Si tratterebbe di dati di varia natura: dai nomi e i cognomi degli utenti, alla nazione di provenienza, sino agli indirizzi email e alle password di accesso. Sarebbero stati scoperti anche due server che contenevano dati copiati dal sito della Sanrio.

Quello che preoccupa maggiormente la comunità, è il tipo di target che si registra e che partecipa alla community dedicata ad Hello Kitty: si tratta, infatti, soprattutto di bambini e giovanissimi, non ancora completamente consapevoli delle insidie della rete.

Proprio per questo, a seguito di questo e di altri episodi simili, i genitori sono sempre stati invitati a vigilare sull’utilizzo che i loro figli fanno della rete e sulle informazioni da loro comunemente condivise.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *