Immagine Xiaomi Mi 5 mostra cornici ridotte

Dopo le specifiche tecniche scandite dalle indiscrezioni delle settimane precedenti, fa capolino in rete una prima immagine Xiaomi Mi 5, lo smartphone con il quale il brand cinese inaugurerà ufficialmente uno dei prossimi processori di nuova generazione (Snapdragon 820 di Qualcomm o l’Helio X20 di MediaTek, secondo quanto trapelato finora). Una foto invero parziale ma non casuale, dal momento che ritrae soltanto una parte del dispositivo, ossia il profilo laterale, caratterizzato da uno spessore molto contenuto e dal vetro 2.5D “in stile” iPhone 6/6S e Huawei Mate S, tanto per citare gli esempi più in voga.

Immagine Xiaomi Mi 5

L’immagine Xiaomi Mi 5 ha dunque lo scopo di fornire un tassello ulteriore nel già corposo puzzle di indiscrezioni, focalizzando la scelta del brand cinese di ridurre il più possibile la porzione che separa la scocca ed il display, il tutto appannaggio di dimensioni maggiormente contenute così da implementare un ampio pannello d’immagine la cui grandezza dovrebbe oscillare tra i 5.2″ ed i 5.5″ pollici (la risoluzione sarà con buona probabilità WQHD, ossia 2560 x 1440 pixel).

L’immagine Xiaomi Mi 5 non offre ulteriori specificazioni per quel che concerne la componentistica hardware, sebbene Kevin Wang, analista di IHS Tecnologies ha in queste ore focalizzato l’attenzione sul processore impiegato all’interno del dispositivo in questione. Le indiscrezioni hanno finora tenuto aperta la strada che porta da un lato al nuovo Snapdragon 820 e dall’altro al MediaTek Helio X20, senza tuttavia offrire informazioni più decise in merito alla scelta finale: a detta di Wang dovrebbe esser il nuovo chipset di Qualcomm (indiziato al debutto anche su Galaxy S7 di Samsung) a prevalere su MediaTek, sostenendo altresì che Xiaomi Mi 5 sarà il primo smartphone ad esser equipaggiato proprio dal nuovo 820.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *