Microsoft Band 2, arriva lo stand di ricarica

Arriva un nuovo accessorio per il Microsoft Band 2, la seconda interazione dell’indossabile che il produttore di Redmond ha presentato lo scorso 6 Ottobre in concomitanza ai nuovi Lumia 950/950XL, Surface Pro 4 e Surface Book: trattasi di un supporto di ricarica, presentato in queste ore e reso disponibile attraverso il Microsoft Store USA al prezzo di 19,90 dollari; la sua disponibilità è ad oggi circoscritta al territorio statunitense, sebbene non dovrebbero esserci grossi ostacoli circa una sua propagazione anche in Europa.

Microsoft Band 2

L’accessorio per Microsoft Band 2 è stato realizzato in collaborazione con la società “Loyalstar” ed ha il pregio il trasformare la smartband in questione in un vero e proprio orologio da tavolo, sfruttando un particolare aggancio magnetico. Il risultato finale è decisamente azzeccato, anche in ragione del prezzo con il quale viene immesso sul mercato: secondo quanto riportato da una recensione (cinque stelle su cinque il voto complessivo), un utente lo descrive infatti come “ben progettato, robusto e funzionale”. Se dovessimo trovargli forse una pecca, l’unico rimando sarebbe all’assenza di un cavo di ricarica compreso nella confezione dell’accessorio, indi per cui si dovrà necessariamente utilizzare quello fornito dal Microsoft Band 2.

Il colosso di Redmond continua quindi ad insistere sul proprio indossabile, che in queste ore ha ricevuto un nuovo ed importante aggiornamento volto ad impreziosire e ad accrescere l’esperienza d’uso: come riportato nel nostro articolo di Sabato, Microsoft Band 2 potrà adesso controllare i brani riprodotti dallo smartphone, strizzando altresì l’occhio nei riguardi dei più inesperti con la nuova modalità “What’s New” e confezionando una tile “Esercizi” messa a nuovo dalla quale si può adesso trarre tutte le informazioni concernenti l’attività fisica svolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *