Microsoft Lumia 650 esiste ed arriverà presto

Dopo l’incalzare di indiscrezioni, ecco la conferma, seppur ufficiosa: Microsoft Lumia 650 rientra di diritto tra i piani del colosso di Redmond ed è plausibile auspicare una sua presentazione stampa in occasione di uno dei due eventi dedicati al mondo tecnologico: CES 2016 di Las Vegas (Gennaio) e Mobile World Congress 2016 di Barcellona (Febbraio). “Ballano” dunque diverse settimane tra una kermesse e l’altra, ma il fatto che Microsoft possa immettere sul mercato un nuovo smartphone dotato di Windows 10 Mobile sembra esser oramai un fattore pressoché acclarato.

Microsoft Lumia 650

A dar linfa all’indiscrezione è il capo delle attività marketing di Microsoft, Chris Capossela, che nel corso del podcast Windows Weekly è stato preso in “contropiede” dalla giornalista di Zdnet, Mary Jo Folie: alla domanda circa la data di arrivo di Microsoft Lumia 650, il dirigente di Redmond ha risposto che un “arco temporale specifico non era stato ancora fissato”, confermando di fatto, seppur implicitamente, una pronta presentazione del nuovo dispositivo della gamma Lumia.

Il chiacchericcio attorno all’esistenza di Microsoft Lumia 650 si è d’altronde rinfoltito nel corso di queste settimane, che hanno visto far capolino in rete diversi concept conditi da una bozza primaria della scheda tecnica del prodotto. In particolare, il target entro cui andrà collocato il nuovo esponente con a bordo Windows 10 Mobile sarà quello della fascia bassa, nella speranza di mutuare il successo raggranellato in questi mesi dai predecessori Lumia 640/640XL. Secondo le indiscrezioni più recenti, a bordo di Microsoft Lumia 650 vi sarà il processore Qualcomm Snapdragon 212, affiancato da 1 gigabyte di memoria RAM, 16GB di storage espandibili tramite micro-SD e da due fotocamere (5 ed 8 megapixel, quest’ultima dotata di flash LED) poste rispettivamente nella parte frontale e posteriore.

Lo smartphone sarà contrassegnato da un display da 5″ pollici a risoluzione HD (1280 x 720 pixel), non avrà alcun supporto di ricarica wireless e verrà commercializzato nelle colorazioni nera e bianca opaca. A conti fatti, Microsoft Lumia 650 dovrebbe esser l’ultimo dispositivo della gamma ereditata da Nokia a far debutto sul mercato, dal momento che la nuova strategia del colosso di Redmond poggerebbe sulla presentazione di un nuovo Surface Phone stimata verso l’autunno 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *