Samsung Galaxy S7 Edge Potrebbe Essere Stato Cancellato!

Samsung Galaxy S7 Edge Potrebbe Essere Stato Cancellato! Davvero incredibile l’indiscrezione che ci arriva oggi sul prossimo smartphone della casa coreana, infatti in base ai rumors emersi oggi, ci sono sostenitori del fatto che il Samsung Galaxy S7 Edge potrebbe essere stato cancellato dalla Road Map di Samsung per i top di gamma del 2016.

Queste informazioni arrivano direttamente dall’Asia, infatti secondo un nuovo rapporto di mercato proveniente direttamente dalla Corea del Sud, il prossimo device flagship di Samsung sarà esclusivamente il Galaxy S7, modello che vedrà sì la luce in due versioni, ma la seconda sarà un phablet, non un altro smartphone con doppia curvatura.

Micro SD Samsung Galaxy S7 Edge

Presumibilmente, allora Samsung lancerà una versione a schermo piatto (flat) da 5,2 pollici (cancellando il Samsung Galaxy S7 Edge) e un’ulteriore versione del Galaxy S7 con bordi curvi da 5,5 pollici. Secondo il rapporto, tale smartphone si chiamerà Samsung Galaxy S7 Plus e il modello classico, semplicemente, Galaxy S7!

Questa notizia è davvero incredibile e alquanto strana, considerando i buoni volumi di vendita della versione Edge del Galaxy S6 e l’affetto dimostrato dai clienti. Dopo la serie Note, Samsung starebbe pensando di interrompere anche la sua serie di smartphone “curvi”, lasciando inalterata tale tipologia di display solo per il modello con schermo più grande.

Lo stesso rapporto sostiene anche che Samsung sarà pronta a rilasciare contemporaneamente al momento del lancio fino a 3,3 milioni di unità del Galaxy S7 e sino a 1,6 milioni di Galaxy S7 Plus. Parlando del lancio, il rapporto afferma che Samsung avrebbe intenzione di rilasciare la nuova serie Galaxy S7 nel mese di Febbraio, ma su questo ci sentiamo di dissentire, in quanto, in base a fonti interne nostre, il nuovo Galaxy S7 dovrebbe vedere la luce al MWC di Barcellona il 21 febbraio (esattamente un giorno prima dell’apertura ufficiale della manifestazione).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *