Surriscaldamento Nexus 5X: cosa succede?

Surriscaldamento Nexus 5X: cosa succede? L’anno che sta per terminare è stato senza dubbio l’anno dei surriscaldamenti. Se ne è parlato davvero tanto, a volte senza un valido motivo, altre volte in seguito ad un evento ben preciso.

Molto spesso parlando di surriscaldamento, si è vociferato e fatto riferimento anche a Snapdragon 810 ma senza arrivare ad una conclusione definitiva. Ora un evento ci porta a parlare del surriscaldamento Nexus 5X.

surriscaldamento Nexus 5X

Una notizia che di certo non rallegra l’azienda, soprattutto perchè giunge in prossimità del Natale e una simile notizia negativa potrebbe comportare dei cali nelle vendite e nei guadagni.

Già da tempo lo smartphone Nexus 5X era vittima i numerose critiche a parte di coloro che lo giudicavano inferiore nelle prestazioni a Nexus 6P, ora la notizia del surriscaldamento Nexus 5X sembra costituire la ciliegina sulla torta.

Secondo quanto riportato sul web da un utente, Nexus 5X non solo si è surriscaldato, ma addirittura si è sciolta la scocca. L’utente sostiene di aver sentito un gran calore, tanto da non riuscire a mantenere lo smartphone in mano.

In un secondo momento sono stati riscontrati fusioni parziali sulla scocca. Un danno causato alla batteria con difetto di fabbrica. Un eccezione, un difetto, ma che si lascia alle spalle numerosi pettegolezzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *