Windows 10: Continuum per tutti i dispositivi

Windows 10 Continuum. Una delle novità più attese di Windows 10 è sicuramente la modalità Continuum, molto pubblicizzata da Microsoft e incentivata dalla possibilità di sviluppare applicazioni per smartphone e pc Windows 10 con una sola versione della propria app.

Al momento la funzionalità Continuum è presente solamente negli ultimi smartphone rilasciati da Microsoft, cioè Lumia 950 e Lumia 950 XL; ma questa esclusiva potrebbe durare per poco.

Windows 10 Continuum

L’aggiornamento dei vecchi terminali potrebbe portare la possibilità di usare su Windows 10 Continuum, anche per i terminali non propriamente di fascia alta; non è stato dichiarato da Microsoft il tempo che ci vorrà per implementare su Windows 10 Continuum anche per gli altri smartphone e, ovviamente, non si sa ancora quali dispositivi lo riceveranno.

Per chi non sa cos’è la modalità Continuum è quella modalità che consente ai possessori di smartphone Windows 10 compatibili di poter agganciare lo smartphone a una dock, che è collegata a mouse, tastiera e monitor; tramite questo accessorio si potrà quindi usare lo smartphone come un vero e proprio pc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *